Sei in: MARCHIO TRENTINO / MARCHIO TERRITORIALE / CATEGORIE DI SOGGETTI LICENZIATARI

Categorie di soggetti licenziatari

I principi d’uso del Marchio territoriale prevedono che, a specifico ruolo all’interno del sistema “Trentino” del soggetto utilizzatore (Licenziatario), si accompagnino specifici casi d’uso, pur nel rispetto di una ordinata serie di regole comuni.

Il manuale d'uso del Marchio territoriale si rivolge esclusivamente ai soggetti in possesso di licenza di concessione d’uso, in corso di validità, rilasciata da Trentino Sviluppo S.p.A. - Divisione Turismo e Promozione

Limitatamente ai casi d’utilizzo del Marchio territoriale conseguenti ad adempimenti contrattuali con la Provincia autonoma di Trento o con Trentino Sviluppo S.p.A., si configura una concessione temporanea d’uso.

CATEGORIE DI UTILIZZATORI
  1. Trentino Sviluppo S.p.A. - Divisione Turismo e Promozione
  2. Organizzazioni turistiche riconosciute (ApT, Consorzi Proloco, Ass. Proloco)
  3. Enti di sistema (realtà museali e culturali, parchi naturali, strade del vino e di sapori, esercenti impianti a fune nel caso operino a livello territoriale, ecc.)
  4. Imprese turistiche e professioni del turismo (alberghi, ristoranti, campeggi, agriturismi, rifugi, ostelli, B&B, maestri di sci, guide alpine, accompagnatori di territorio, guide turistiche, ecc.)
  5. Imprese, associazioni e federazioni (aziende industriali ed artigianali, associazioni di categoria, associazioni culturali e sportive, federazioni sportive, ecc.)
  6. Eventi ed altri usi temporanei (comitati organizzatori eventi internazionali, nazionali e locali)